giovedì 17 maggio 2012

Retine frutta-verdura mon amour

 Riutilizzo delle retine agrumi-cipolla-aglio..

  E' da tempo che raccogliete le diverse retine degli alimenti e non sapete cosa farne?
Quelle delle patate più rigide vanno bene per fare fiocchi chiudi-pacco ma le altre sono ottime per fare spugnette per la cucina.

Le raccogliete e le richiudete bene ma vi consiglio di non usare solo il nodo ma di rafforzare la chiusura con una cucitura veloce (il nodo da solo di disfa in fretta).
Queste spugne sono ottime per ripulire i piatti pre-lavastoviglie e anche per grattare un pochino meglio le stoviglie molto sporche.
Credo che in campeggio o in viaggio siano molto comode, soprattutto nel caso restiate senza!!
Scout credo possa interessare anche voi!

Carolina
(da un'idea di Olly).


6 commenti:

  1. Questa è un'0ttima idea per far durare un pò di più le spugne che altrimenti si disfano dopo un pò che si usano..bella idea! Ilaria

    RispondiElimina
  2. Anche io le riciclo cosi' :)
    Funzionano benissimo!

    RispondiElimina
  3. Eccomi all'appello, accumulo retine di plastica ogni tanto le ho trasformate in spugnette ma senza grandi successi, riproverò magari sarò più fortunata.

    RispondiElimina
  4. ...riciclose, utili e veloci da realizzare!!!

    RispondiElimina
  5. ho ancora una scatola piena di retine..
    mi hai fatto venire voglia di tirarla fuori!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...