giovedì 14 aprile 2011

MONILI FAI DA TE SEMPLICISSIMI!

Nella foto vedete tutti i monili che si possono "fabbricare" in casa propria senza particolari difficoltà e senza spese se non minime.
Ogni oggetto verrà visualizzato e spiegato con semplicità.




Iniziamo con gli orecchini rosa:


sono stati creati grazie ad un telaietto recuperato da un rocchetto di filo comprato alla LIDL. Una volta avvolto il filo come in figura dovete chiudere ogni petalo passando il filo stesso con un ago da una parte all'altra. Scrivete se avete dubbi.


Passiamo ora ai bracciali, anch'essi recuperati da anelli di plastica della barby che mia figlia non considera più! Per farli bastano un cerchio rigido e un uncinetto; la tecnica è quella del "cerchio magico" (magic loop) che serve a fare cerchi chiusi con l'uncinetto.
TUTORIAL MAGIC LOOP
Non ho trovato tutorial su come applicare questa tecnica ad un anello come nel nostro caso ma se cercate bene lo trovate di sicuro, in ogni caso ecco una foto di inizio lavoro:
 Passiamo alla collana con le perle:

MATERIALE: fettuccia, perle inutilizzate o palline di carta di carnevale o palline di cartapesta, filo d'argento, eventuale bottone per chiudere. Una volta inserite le perle si chiudono girando un pezzetto di filo d'argento. Giratelo bene in modo che non sporgano le estremità.
 
 Per la collana di tessuto niente di più facile:
 
Tagliate 3 strisce di tessuto  (io l'ho recuperato da 2 gonne in raso) qualsiasi e intrecciatele inserendo a vostro piacimento bottoni o altri dettagli che vi avanzano a casa.




Il cestino porta-gioie è stato fatto grazie ad una vecchia t-shirt che mio marito non usava più! Per creare un filo unico da una maglietta eccovi le ISTRUZIONI .

 
Dopo aver creato un bel cerchio con l'uncinetto io l'ho immerso in una soluzione di acqua e vinavil (circa un cucchiaio di colla per ogni bicchier d'acqua) e poi l'ho messo ad asciugare in una terrina in modo che prendesse la forma desiderata. Mettetelo al sole altrimenti non si asciuga più!!
Con la stessa tecnica potete tagliare anche jeans, maglie varie e altri indumenti per farne borse, tappettini bagno etc...
Il fiore laterale è sempre all'uncinetto ed è di lana.

BUON RECUPERO CASALINGO A TUTTE VOI!


Carolina

3 commenti:

  1. ciao ragazze!
    Vi ringrazio di cuore per la citazione, credo di sapere perchè non riuscite a trovare l'applicazione del magic loop sui cerchietti di plastica... :D
    E' sufficiente lavorare con l'uncinetto chiudendo le maglie sul cerchio di plastica, quando tutto il cerchio è rivestito fate una maglia bassissima e il gioco è fatto. No magic loop no problem! Baci

    RispondiElimina
  2. Ciao Susy!
    io non sono la crocchettara del blog, quindi confesso che per me parlate arabo...
    ma ti ringrazio per le delucidazioni (che prima o poi mi applicherò a comprendere...) che saranno certamente utili per altri passanti!!! ;o)

    RispondiElimina
  3. Ciao, che belle idee! Mi piacciono molto e anche l'idea del recupero creativo che c'è dietro. A presto, Sara

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...